lunedì 6 luglio 2015

Het Uiltje Dutch Craft Beer Una birreria gufosa ad Haarlem in Olanda: tappa imperdibile! (I Consigli per i guforistori 3° puntata)


Se andate in Olanda, ad Amsterdam, vi consiglio vivamente una deviazione nella cittadina di Haarlem: 149 mila abitanti, ma la percezione di una vita molto vivibile, a dimensione d'uomo e ci troviamo nel centro della regione di produzione dei tulipani e della birra!
Un vero gioiello storico ed architettonico, con eleganti palazzi, un centro storico da vivere in bicicletta e splendidi canali e mulini a vento...ma Haarlem è anche fedele custode di una sito che per noi amanti dei gufi diventerà un vero must! Imperdibile! Si chiama Het Uiltje Dutch Craft Beer. Ve la consiglio vivamente! 
Het Uiltje Dutch Craft Beer è una birreria ove potrete degustare una fantastica birra olandese a tema gufo e respirerete un'atmosfera gufosa al 100% con personale gentile, cordiale e sorridente. Un locale 5 stelle!
birra gufosa olandese! (Ph. Marco Mastrorilli)
E il vostro Owlstoryteller non poteva esimersi dal testarla per voi, per potervi raccontare questa esperienza.
Andiamo per gradi, Harleem conserva nel cuore una centro città ricco di monumenti, nel XIV secolo era addirittura la seconda città dell'Olanda con un numero di abitanti superiore persino ad Amsterrdam e Rotterdam.
uno dei canali di Haarlem  (Ph. Marco Mastrorilli)
Distrutta da incendi, falcidiata dalla peste, Harleem ha vissuto momenti molto diversi, nel 1572 subì un leggendario assedio da parte degli spagnoli che misero la città a ferro e fuoco.
Nel 1576 la città subì un grande incendio che cominciò guarda caso proprio in una fabbrica di birra het ankertye: nonostante i grandi sforzi per contenerlo il fuco distrusse oltre 500 case e alla fine di questo quinquennio tremendo di guerre e fuoco, un terzo della città era distrutto!
Oggi la città offre la visita di un centro storico molto elegante, raffinato con splendidi negozi, ma anche con la possibilità di una romantica crociera sul fiume Spaarne, che vi porterà davanti allo splendido mulino a vento De Adriaan.
il mulino a vento De Adriaan  (Ph. Marco Mastrorilli)
Ma Haarlem è un po’ uno dei centri più famosi in Olanda per la birra e non è passione recente, se pensiamo che la tradizione di fare birra era presente sin dal lontano XVi secolo e l'acqua per la birra veniva attinta direttamente dai canali.
In seguito per via dell'inquinamento l'acqua arrivava da fuori città in botti, ma il canale dove veniva presa l'acqua si chiama Brouwerskolkje divenuto per tutti ancora oggi il Canale dei birrai (Brouwersgracht).
Haarlem produceva la birra per buona parte degli olandesi residenti nell'Olanda settentrionale, se pensiamo che durante l'assedio spagnolo la città aveva 45 birrifici e incredibile pensare che nel 1600 gli stessi erano un centinaio! Con il passare del tempo poi i birrifici sono calati numericamente ma la qualità delle birre olandesi è rimasta proverbiale.
la birra olandese è mitica! ( (Ph. Marco Mastrorilli)
Intorno al 1600, nel cosiddetto "secolo d'oro" olandese, le abilità dei cittadini di Haarlem trovarono un'altra eccellenza e questa cittadina divenne una località famosa e si pensa che proprio qui venisse realizzato il lino migliore del mondo.
Ma torniamo alle nostre birre gufose… la birreria Het Uiltje Dutch Craft Beer,  è un luogo per olandesi, non per turisti, nonostante si trovi a pochi minuti a piedi dal centro storico, quindi davvero facile come accesso per tutti. Qui i nostri amici olandesi ci vanno nel dopo lavoro o nella pausa pranzo in bicicletta, perché qui nel centro storico tutti vanno o a piedi o in bicicletta, anzi fate attenzione perché non è difficile rischiare di essere investiti.
la birreria Het Uiltje Dutch Craft Beer  (Ph. Marco Mastrorilli)
una scritta per invitare a degustare la birra  (Ph. Marco Mastrorilli)
interno al bar gufoso di Haarlem  (Ph. Marco Mastrorilli)
le birre gufose!  (Ph. Marco Mastrorilli)

Il locale non è grandissimo ma accogliente e i gufi sono un po’ ovunque (persino nei servizi!) e vi accompagneranno al tavolo in attesa di cominciare la scelta della birra olandese più gufosa per eccellenza! 
Qui la birra non è solo una bevanda, è un modo di vivere ed essendo venuti ad Haarlem fuori dalal stagione turistica, possiamo apprezzare il vero spirito di questo locale! 
Gentilezza e atmosfera con luci soffuse ed esistono persino i gadget da comprare: tshirt, felpe, cappellini, bicchieri da birra con l'effige del gufo di questo bar.
Questo fa capire che questa birreria è amata dagli olandesi (e non solo) e i gufi sono comunque animali molto apprezzati! 
Troverete la birra velduil ovvero una birra dedicata al gufo di palude e una stenuil che  è ispirata alla civetta. ma c'è davvero l'imbarazzo della scelta.


Un grande gufo vi accoglie nella birreria sulla parete destra davanti al bancone dove potrete anche degustare non solo birra ma anche il fantastico formaggio olandese servito con invitanti stuzzichini.

Se amate la birra, oltre alle birre gufose in bottiglia potrete degustare molte ottime birre olandesi direttamente fornite alla spina da oltre 30 rubinetti birrosi!
rubinetti birrosi (Ph. Marco Mastrorilli)

Il bar Het Uiltje Dutch Craft Beer  si trova al Zijlstraat 18 a Haarlem.
I nostri orari: mar-dom 14: 00-00: 00 e gio - sab fino alle 02:00
Contatto via mail qui o al numero +31 (0) 23-8446227
Potete comprare persino la bitta gufosa on-line se visitate il sito qui. 
Questa è la pagina facebook
Sito visitato a marzo 2015.
Se volete informazioni, se volete collaborare con me, se volete inviami segnalazioni, scrivetemi e sarò lieto di aiutarvi e rispondervi. Per contattarmi scrivetemi qui.
Se volete visitare la prima puntata dei guforistori, si viaggia in America a NY per visitare Hooters cliccate qui.  la seconda puntata invece riguarda un locale del Minnesota il mitico Barista di Houston e cliccate qui. 

Un gufociao a tutti dal vostro Owlstoryteller.