mercoledì 1 giugno 2016

Mi è sembrato di vedere un gufo sul balcone?!

Il gufo comune è un predatore del quale vi ho raccontato spesso numerose abitudini e comportamenti, è tra i gli Strigidi europei quello che forse più di ogni altro sta manifestando un forte e continuo incremento delle popolazioni demografiche.
Eccezionale nidificazione su un balcone con ben 5 pulli di gufo comune
Questo suo trend si lega indissolubilmente alla forte propensione a colonizzare aree naturali ben conservate ma anche comprensori con ambienti più degradati, come ad esempio le aree urbane e suburbane.
In questo scenario questa sua capacità eclettica si lega indissolubilmente alla consuetudine di nidificare in nidi abbandonati di Corvidi (gazze e cornacchie soprattutto) sebbene siano noti anche episodi di nidificazione sul terreno e persino in nidi artificiali. Qualche tempo fa parlando con Cristina Giosele, era emerso che durante la sua tesi sul falco cuculo nel parmense, fu osservata una nidificazione persino in un nido artificiale su un traliccio.
questo dimostra solamente che in alcune occasioni i gufi comuni possono avere comportamenti insoliti.
Quello che sto per raccontarvi tuttavia è davvero eccezionale. 
In Ungheria è stato registrato proprio in queste settimane un episodio riproduttivo davvero insolito, ovvero una nidiata di gufo comune su un balconcino di un palazzo con tanti piani. 
Una nidificazione del tutto simile a quella che compiono alcuni rapaci diurni anche nelle nostre città. 
Il nido è stato trovato in località Battonya (Ungheria) ed aveva 5 pulli!

I piccoli gufi appena dopo la schiusa protetti dal genitore 

Milan Ruzic, grande ornitologo serbo e amico gufologo, che mi ha segnalato questo insolito nido ha evidenziato che in Vojvodina, 4 anni fa era stato trovato un nido al 4° piano di un edificio con molti similitudini.
Quest’anno in Moravia (Repubblica Ceca) è stato rinvenuto un nido di gufo comune anche su un silos a circa 30 metri da terra. 
Una rassegna di nidificazioni insolite che devono incuriosirci e dimostrano che anche il gufo comune che pare essere lo Strigide meno fantasioso nel selezionare i nidi, in alcune occasioni mostra un eclettismo davvero significativo.
d’ora in poi occhi parte anche a soluzioni insolite, i gufi comuni in europa mostrano forte plasticità nella selezione del sito riproduttivo, aspettiamoci qualche nido insolito anche in Italia. 
Quindi occhio, quando guardiamo fuori dalla finestra...

A questo punto un gufociao e alla prossima gufoavventura!
Il vostro owlstoryteller!